Fasi della vendita: come gestirle al meglio nel Telco con Apparound

Apparound è in grado di gestire al meglio tutte le fasi della vendita, a prescindere dal settore di riferimento: la sua efficacia, infatti, non è vincolata a uno o a specifici verticali, e questo dipende non solo da logiche flessibili di configurazione e utilizzo, ma anche dalla possibilità di effettuare customizzazioni mirate sulla base delle esigenze di uno specifico mercato.

Da questo punto di vista, il settore delle telecomunicazioni presenta sfide importanti, causate da un mercato dinamico ed estremamente concorrenziale: sia in ambito privato che business, le offerte di telefonia e connettività cambiano ogni giorno, si arricchiscono di opzioni, prodotti collegati, abbinate e servizi a valore aggiunto che permettono alla proposta dell’azienda di differenziarsi dai competitor partendo da una base (la connettività) tutto sommato analoga. Pensiamo anche solo al mercato privato: abbinare la tariffa telefonica con un’opzione extra e uno smartphone è pratica consolidata, ma i prodotti cambiano di continuo, costringendo i venditori a ritmi di aggiornamento non sempre sostenibili.

Per questo, il settore Telco ha estremo bisogno di semplificazione dei processi di vendita: deve accelerare il più possibile l’onboarding delle nuove risorse, far sì che siano immediatamente operative nonostante il turnover e, ovviamente, deve riuscire a fidelizzare il cliente trovando quel giusto mix di qualità, convenienza, affidabilità e ricchezza di proposte. Apparound è in grado di gestire nel migliore dei modi tutte le fasi della vendita, sia nei confronti di clienti privati che business, e questo a prescindere dalla continua modifica di prezzi, contenuti, opzioni e servizi. Vediamo come.

Apparound e le fasi della vendita: contenuti sempre aggiornati

Primo beneficio, ma già di straordinario valore, è il fatto di avere contenuti sempre aggiornati, dove per contenuti si intendono non solo quelli forniti dal marketing dell’azienda (brochure, video, cataloghi…), ma anche le offerte stesse, le opzioni, i prezzi, le promozioni, gli sconti e le abbinate permesse. Questo permette al venditore di massimizzare la propria produttività evitando di doversi aggiornare in continuazione o di dover rettificare offerte e prezzi poiché non più attuali.

Configurazione dell’offerta insieme al cliente

Apparound ha una dote innata: è capace di trasformare i venditori in consulenti capaci di coinvolgere attivamente i clienti. In un mondo in cui la personalizzazione del servizio e l’approccio customer-centrico è determinante per il successo delle vendite, la funzionalità di Intelligent Quoting di Apparound permette di configurare l’offerta di fronte e insieme al cliente, intercettare le sue esigenze, mettere insieme tutti i componenti che andranno a formare un preventivo davvero ad hoc.  

Generazione automatica di contratti

Apparound è, innanzitutto, uno strumento di trasformazione digitale. Per questo, l’automazione è nel suo DNA: completate la fasi di presentazione e di configurazione dell’offerta, la produzione del preventivo e del successivo contratto non richiedono alcuna attività manuale. In un settore dinamico come quello delle telecomunicazioni, ogni venditore può gestire decine di clienti ogni giorno e, se particolarmente bravo, arrivare ad altrettanti contratti: automatizzare questa fase significa dunque evitare completamente gli errori, far sì che il venditore possa dedicarsi alla sua attività principale e non debba riservare parte del suo tempo – magari di sera, quando la concentrazione cala – a riportare manualmente dati nei contratti. Con Apparound, inoltre, l’accordo può essere concluso in tempo reale grazie all’apposizione della firma elettronica.

Monitoraggio semplice ed efficace

Semplificare il processo di vendita significa anche permettere un monitoraggio rapido ed efficiente dello stato delle offerte, di tutte le attività pregresse, dei rapporti con i prospect e, dal punto di vista della direzione commerciale, delle performance dell’intera rete vendita. Con Apparound, ciò è possibile grazie a dashboard di semplice consultazione e interpretazione, complete e modellabili a seconda delle esigenze specifiche.

Aumentare le vendite. Perché il venditore deve cambiare ora
Apparound Team
Apparound nasce nel 2008 a Pisa, in Toscana e propone al mercato la soluzione innovativa volta a digitalizzare i processi di vendita. La soluzione, basata su tecnologia cloud, supporta il venditore durante l’intero il ciclo di vendita: dalla presentazione del materiale di marketing sotto forma di contenuti digitali (brochure, video, ecc.), alla configurazione dell’offerta, per arrivare alla chiusura della trattativa con la raccolta dell’ordine mediante firma elettronica. Il tutto in estrema semplicità con il solo utilizzo di un tablet o smartphone, o in alternativa mediante Web Client.